Nuove tecniche

Perchè scegliere la tecnologia ELVeS Radial?

La procedura ELVeS è una tecnica rivoluzionaria per il trattamento mini-invasivo dell'insufficienza venosa e delle varicosità degli arti inferiori.

 

Il trattametno con ELVeS presente i seguenti vantaggi:

  • Percentuale di obliterazione pari al 95,4% con follow up a 5 anni
  • Ridotti volumi di anestesia (tumescenza < 100ml)
  • Nessun rischio di perforazione della parete venosa e formazione di ematomi
  • Riduzione del dolore intra e post-operatorio (scala VAS < 2)
  • Tempo di esecuzione inferiore rispetto alle tecniche tradizionali (25")
  • Procedura ambulatoriale con ridotto personale
  • Assenza di cordone fibrotico e di cicatrici
  • Economicamente vantaggioso (vedi NICE 2013)
  • Riconoscimento da parte delle linee guida internazionali

Trattamenti

SERVIZI DI MEDICINA - SPECIALITA' CHIRURGIA GENERALE
CHIRURGIA VASCOLARE

Le procedure ELVeS

ELVe è l'acronimo di Endo Laser Vein System

E' un sistema di procedure complete ed uniche che, grazie all'innovativa tecnologia dei suoi materiali sviluppata negli ultimi 10 anni, permette il trattamento ambulatoriale dell'insufficienza venosa e delle sue complicanze.

Trattamento della grande e piccola Safena, delle perforanti, delle ulcere flebostatiche, delle collaterali e delle teleangectasie, delle malformazioni vascolari e delle emorroidi.

Per il trattamento delle vene varicose la soluzione più semplice è rappresentata dalla terapia laser endovasale realizzara con le fibre a doppia emissione Radiale.

La metodica ELVeS Radial ha radicalmente cambiato il trattamento della malattia varicosa secondaria ad insufficienza safenica. E' eseguibile in anestesia locale perivenosa eco-guidata (TLA) ed è realmente ambulatoriale.

Share by: